Seconda adozione

 

Spesso le famiglie dopo una prima adozione aprirsi al percorso della seconda adozione. Questa scelta richiede alla coppia un'analisi attenta perchè una seconda adozione sollecita la famiglia, ma in particolare il figlio ad un intenso lavoro. La scelta della seconda adozione non può nascere soltanto da desiderio dei genitori perchè coinvolge un altro figlio, pertanto deve essere attentamente valutata in relazione sia al percorso di inserimento del primogenito nella famiglia adottiva, sia alle possibili dinamiche famigliare con l'arrivo di un altro figlio. La coppia nel momento in cui si accorge del proprio desiderio di accogliere un altro figlio è importante che valuti la sua scelta in funzione della storia del primogenito, del suo percorso di inserimento nella famiglia adottiva, se ormai è consolidata la relazione genitori -figli, qual è il livello di sviluppo e di elaborazione della storia adottiva. E' importante riflettere su come preparare il primogenito  alla scelta dei genitori di adottare un altro figlio, ma anche ai colloqui con gli assistenti sociali e psicologi, al viaggio e all'incontro del fratello.

 

E' importante tener presente che la  famiglia che intende aprirsi ad una seconda adozione deve ripercorrere il percorso di preparazione all'adozione partendo dal presupposto che ora non sono una coppia, bensì una famiglia. A volte le coppie che si avvicinano alla seconda adozione pensano  che sia inutile prepararsi all'adozione perchè  hanno già realizzato questo percorso, in realtà la preparazione deve essere ancora più significativa perchè la scelta non coinvolge solo i genitori, ma anche un figlio. Questo è ancora più pregnante nel caso dell'adozione internazionale in cui  le variabile possono essere molto più complesse sia rispetto al percorso, sia rispetto alle relazioni nella famiglia. Ogni aspetto deve essere attentamente valutato in modo da vivere nel modo più tranquillo sia la preparazione all'adozine di un altro figlio, sia l'attesa, l'incontro e l'inserimento in famiglia. 

Attualmente gli operatori consigliano di intraprendere il percorso di una seconda adozione almeno dopo tre anni dall'adozione del primo figlio.

 

 

LIBRI

PER CAPIRE COME RACCONTARE L'ADOZIONE

NEW: FRATELLI IN ADOZIONE E AFFIDAMENTO.

PER LA COPPIA: PER PREPARARSI ALL'ADOZIONE. 

PER I NONNI: PER  AIUTARLI A CAPIRE L'ADOZIONE