L'importanza del racconto dell'adozione

 

Il racconto dell'adozione rappresenta uno dei compiti più delicati della famiglia adottiva.  Genitori e figli partecipano a costruire la storia dell'adozione in relazione alle diverse caratteristiche che  ogni esperienza di vita racchiude. Non esiste un unico racconto dell'adozione, ma molte  tipologie di  narrazione in funzione degli eventi vissuti dal bambino, dai genitori e dalla famiglia.

 

Per questo  è importante conoscere quali sono i nuclei tematici attorno a cui si costruisce la storia dell'adozione, quali sono le parole da utilizzare, quali sono le espressioni da evitare,  quali sono  "i perché" dell'essere stato lasciato dalla famiglia di nascita e  del desiderio dei genitori adottivi di  adottare. 

 

Sono temi complessi che non possono essere presentati in modo sintetico e parziale.  Per questo esistono libri dedicati ad approfondire questo argomento sia per gli adulti, sia per i bambini. 

 

 

 

 

© Tutti i diritti sono riservati, come da legge sul Diritto d'Autore n. 518 del 1992 e successive modifiche.

FACCIAMO VIVERE AI NOSTRI BAMBINI LA MAGIA DEL NATALE ANCHE IN QUESTO STRANO NATALE  2020

Babbo Natale! Sei in quarantena? dai 6 anni in poi

Babbo Natale! Sei in quarantena?" dai 3 ai 5 anni

LIBRI

PER LA COPPIA: PER PREPARARSI ALL'ADOZIONE. 

FRATELLI IN ADOZIONE E AFFIDAMENTO.

PER I NONNI: PER  AIUTARLI A CAPIRE L'ADOZIONE 

PER  CAPIRE COME RACCONTARE L'ADOZIONE