E' UN LIBRO PER..

1) prepararsi all'incontro con il bambino

2) comprendere le peculiarità della genitorialità adottiva

3) conoscere le tappe per raccontare l'adozione

4) scegliere le parole adatte per parlare dei genitori biologici e adottivi

5) comprendere il comportamento del bambino  anche nelle situazioni più complesse  di rabbia, silenzio, aggressività o opposizione.


 

L'ITER ADOTTIVO

 

 

Il percorso adottivo  richiede alla coppia di  conoscere  le tappe necessarie per  affrontare ogni momento  passo dopo passo  nella consapevolezza  del significato e dell'obiettivo della  fase che si sta vivendo. La prima parte del percorso adottivo comprende una serie di passaggi, informazioni che possono sembrare  inizialmente  soltanto aspetti burocratici e amministrativi al di fuori di una logica di senso e utilità.   In realtà ogni passaggio  per l'adozione nazionale e per l'adozione  internazionale ha  una  finalità precisa che si inserisce all'interno di un  obiettivo superiore che riguarda la tutela del bambino che entra nel percorso adottivo.  Tutti i passaggi amministrativi  come la dichiarazione di disponibilità, la compilazione del questionario, la valutazione della coppia, i vari criteri e requisiti per adottare sono aspetti che rientrano nell'obiettivo primario e superiore della tutela del bambino che in questa fase si traduce nella possibilità  di incontrare come padre e madre,  una coppia in grado di svolgere il ruolo di genitori adottivi. 

 

Naviga sulle tappe   nel menù a destra.

© Tutti i diritti sono riservati, come da legge sul Diritto d'Autore n. 518 del 1992 e successive modifiche.

E' UN LIBRO PER I NONNI PER AVVICINARSI ALL'ADOZIONE

 

1) per  aiutare i nonni a prepararsi all'adozione

2) per comprendere la storia di un bambino

3) per conoscere le tappe  dell'adozione

4) per conoscere i possibili comportamenti di un bambino che vive l'adozione 

5) per confrontarsi sul ruolo dei nonni.