Che cos'è il   questionario da allegare alla domanda

 

Alcuni Tribunali per i minorenni allegano al modulo di dichiarazione della propria disponibilità un questionario che dovrà essere riconsegnato compilato con i diversi documenti: esso ha l’obiettivo di raccogliere alcune informazioni generali sulla coppia e sulla disponibilità nei confronti di un bambino.

Ogni Tribunale ha la possibilità di scegliere lo strumento che ritiene più opportuno per la conoscenza della coppia e della sua disponibilità ad adottare un bambino. Lo strumento più utilizzato è il questionario, sostituito a volte da un colloquio. Nel caso in cui il Tribunale adotti il questionario, questo deve essere consegnato, una volta compilato, unitamente alla dichiarazione di disponibilità ad adottare. Il questionario ha il solo ed esclusivo obiettivo di conoscere la coppia e di comprendere la sua disponibilità nei confronti delle caratteristiche dei bambini in stato di adottabilità: la finalità è di realizzare, nel miglior modo possibile, l'abbinamento tra le caratteristiche della coppia e le esigenze del bambino.

Il questionario che la coppia dovrà compilare si orienta su due aree: la prima è rivolta a conoscere le caratteristiche della famiglia (per esempio professione, lavoro, titolo di studio, hobby, rete d'amicizia, abitazione ecc.), la seconda invece è orientata a comprendere la disponibilità della famiglia nei confronti di un bambino (per esempio, essere disponibili ad accogliere più fratelli, o un bambino che presenta un problema fisico o sanitario).

 

 © Tutti i diritti sono riservati, come da legge sul Diritto d'Autore n. 518 del 1992 e successive modifiche.

 

 

LIBRI

PER CAPIRE COME RACCONTARE L'ADOZIONE

NEW: FRATELLI IN ADOZIONE E AFFIDAMENTO.

PER LA COPPIA: PER PREPARARSI ALL'ADOZIONE. 

PER I NONNI: PER  AIUTARLI A CAPIRE L'ADOZIONE